Infestanti Zanzare | Emmada

Disinfestazione Zanzare

La disinfestazione delle zanzare consiste nell'eliminazione degli insetti attraverso tecniche utilizzate da esperti, come Emmada. In estate, le temperature più calde ne accelerano le fasi riproduttive ed è per questo che riscontriamo la loro maggiore presenza.

Prima di capire come potersi liberare dalle zanzare con una disinfestazione, è necessario ricordare che questo insetto è l’animale che provoca più vittime tra gli umani sulla Terra. Sicuramente non sarà il suo morso ad essere fatale, ma il contagio delle malattie che possono trasmettere. Infatti, grazie al loro apparato boccale, le femmine riescono a pungere e succhiare dagli animali ed esseri umani i fluidi nutrienti, come il sangue, necessario per la maturazione delle uova.

Per contrastare con le zanzare è necessario prevenire con una disinfestazione in primavera, in modo da agire sulle larve. Le uova vengono depositate in acque prive di movimento e di pesci insettivori. In poche parole qualsiasi accumulo di acqua ristagnata può diventare l’habitat naturale per la loro riproduzione.

Proprio per questo, anche i condomini o le ville diventano un luogo ideale per i mosquitos, che possono scegliere di depositare le uova sotto un rubinetto che gocciola, su una piccola pozza d’acqua del sistema di irrigazione o in altre decine di casi.
Oltre alla prevenzione, è necessario trattare con periodicità le zone interessate con attività di disinfestazione. Nelle parti esterne, ad esempio, si utilizzano sostanze e prodotti certificati, che vengono nebulizzati attraverso strumenti professionali. E’ importante sapere che lo scopo di una corretta disinfestazione è quello di agire in maniera efficace, ma allo stesso tempo in modo sicuro.

Rimedi contro le zanzare

Esistono diversi rimedi naturali che possono aiutarci ad allontanare le zanzare. Possiamo sicuramente iniziare dagli odori, alcuni di questi possono disturbarli, come ad esempio quello del limone, dell’aceto o di ciò che rimane nella moka del caffè. Anche alcune piante, come quella della menta o del basilico potrebbero infastidire questi insetti. Per finire, alcuni cerotti o candele repellenti, come quelle a base di citronella, potranno aiutarvi a limitare l’invasione. In realtà questi metodi fai da te, non garantiscono sempre risultati soddisfacenti. Per questo Emmada può aiutarti. Una ditta specializzata potrà sicuramente valutare caso per caso e scegliere le prestazioni da intraprendere con un piano operativo, offrendo così soluzioni personalizzate.

Contattaci

Nome e cognome:

Telefono:

Città:

Pronto intervento