Deblattizzazione | Emmada

Disinfestazione blatte: deblattizzazione

Quando la disinfestazione è mirata ad eliminare scarafaggi e blatte, si parlerà di deblattizzazione. Questo servizio, rientra sicuramente tra quelli più richiesti dai nostri Clienti.

La presenza di blatte in casa o in azienda rappresenta un problema non da poco, poiché sono portatori di parassiti pericolosi sia per l’uomo che per gli animali.

Come eliminare le blatte?

Spesso gli interventi “fai da te” risultano poco efficaci, anzi possono peggiorare un’infestazione già in corso. Questo perché la maggior parte dei prodotti in commercio, non ha potere di abbattimento sulle uova.

Il consiglio invece è quello di affidarsi ad una ditta specializzata nel settore della disinfestazione, come Emmada. Solo così, si potranno garantire ottimi risultati. Infatti, dopo uno scrupoloso sopralluogo, saremo in grado di trovare la migliore soluzione, secondo alcuni criteri strategici.

Come si fa una deblattizzazione?

Le tecniche di deblattizzazione sono molteplici e si possono dividere in: lotta chimica, lotta meccanica e trattamento con gel.

Lotta chimica
Si effettuano due trattamenti ravvicinati, circa 15 giorni l'uno dall'altro, per eliminare sia gli adulti nel primo intervento, sia le giovani blatte uscite dalle ooteche (involucro in cui sono contenute le uova) nel secondo intervento. I prodotti chimici che si utilizzano svolgono una triplice azione: snidante, abbattente e residuale, infatti agiscono per contatto e ingestione.

Nello specifico, si possono utilizzare diversi sistemi per la diffusione delle sostanze:
• Irrorazione di sostanze insetticida con pompe a pressione o tramite lance direzionali in modo da trattare pareti, pavimenti e perimetri in ogni interstizio.
• Trattamento di saturazione mediante nebulizzatori o con bombolette a svuotamento automatico.
• Insetticidi in gel.

Lotta meccanica
Si tratta di trappole adesive con attrattivi alimentari o feromoni, permettendo agli operatori attraverso il monitoraggio, di localizzare le aree di maggiore infestazione, in modo da intervenire tempestivamente con trattamenti localizzati.

Queste tipo di trappole hanno un duplice scopo:
• Cattura massiva delle blatte
• Maggiore controllo dell’area trattata

Trattamento in gel
Applicazione di formulati in gel in posizioni strategiche, appetibili e attrattive agli insetti striscianti, come le blatte.

L’esca avrà effetto qualche ora dopo l’ingestione e causerà l’abbattimento degli insetti. I vantaggi di questa tecnica sono:
• Effetto prolungato nel tempo
• Sicurezza ambientale
• Attività di massima precisione
• L’insetto viene attirato verso le postazioni senza avere poi possibilità di fuga
• La sostanza attiva può essere trasferita da uno scarafaggio all'altro

Di quali scarafaggi avere paura?

Nella categoria degli insetti, gli scarafaggi sono tra le specie più diffuse e resistenti in natura. Esistono circa 4000 specie diverse, ma quelle più comuni e pericolose in Italia sono 4:

Blattella Germanica
Fuochista
Blattella Germanica
Periplaneta Americana
Scarafaggio rosso
Periplaneta Americana
Blatta Orientalis Linnaeus
Scarafaggio nero
Blatta Orientalis Linnaeus
Supella Longipalpa
Blatta dei mobili
Supella Longipalpa

Contattaci

Nome e cognome:

Telefono:

Città:

Pronto intervento